4w MarketPlace

4W MARKETPLACE LANCIA 4W ADVISOR: NUOVA SOLUZIONE PER IL NATIVE ADVERTISING

4W MARKETPLACE LANCIA 4W ADVISOR:  NUOVA SOLUZIONE PER IL NATIVE ADVERTISING 

Un network di oltre 200 editori premium (fra cui La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Il Tempo,

Il Secolo XIX, La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Giornale di Brescia), inventory qualificate, posizionamento privilegiato completamente integrato ai siti web.

 

Milano, 7 aprile 2014 – 4w MarketPlace, Multi-screen Performance Marketing Solution che opera come advertising network premium nel mercato della pubblicità online a performance con i principali editori italiani, si rivolge oggi agli investitori con obiettivi di “brand & engagement” e, in collaborazione con Twin People, presenta 4w Advisor: la nuova offerta per il native advertising.

4w Advisor è un innovativo metodo di distribuzione di annunci pubblicitari in cui l’inserzione è completamente integrata con lo stile editoriale della pagina in cui viene visualizzata, seguendo il profilo e la funzione naturale dell’esperienza dell’utente.

L’annuncio è collocato nel box degli articoli raccomandati dal publisher (Recommendation Widget, una delle sei tipologie di pubblicità nativa identificate da IAB USA), segue lo stesso look and feel editoriale della testata e risponde alle stesse caratteristiche di profilazione dell’utente.

Infatti, grazie all’innovativa piattaforma tecnologica di correlazione su base semantica e comportamentale, 4w Advisor  promuove e veicola l’advertising in contesti e profilazioni attinenti e appropriati. Il contenuto dell’inserzionista viene analizzato da uno specifico algoritmo che lo associa automaticamente all’utenza maggiormente interessata. L’utente ha la possibilità, in questo modo, di approfondire contenuti di suo interesse perché “contestuali” rispetto a quelli presenti nella pagina visitata o rispetto agli argomenti già cercati in genere sul web.

Oltre 200 editori hanno aderito al network allo scopo di offrire agli inserzionisti volumi importanti in termini di audience, di traffico qualificato e di risultati. Fra questi La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Il Tempo, Il Secolo XIX, La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Giornale di Brescia e numerose testate verticali.

In perfetta sintonia con il concetto generale di “native advertising”, 4w Advisor non interrompe la navigazione dell’utente, ma al contrario aggiunge valore alla sua esperienza di navigazione e crea in questo modo engagement di qualità, attirando la sua attenzione e portandolo ad approfondire un argomento di suo interesse.

“Dalla pluriennale esperienza maturata con la pubblicità contestuale, deriva la nostra capacità di portare agli inserzionisti importanti volumi di traffico qualificato” – dichiara Paola Sersale, Head of Sales di 4w MarketPlace – “Con 4w Advisor, la nostra offerta si arricchisce di una soluzione estremamente scalabile, orientata a incontrare la richiesta delle aziende che stanno investendo in content marketing con lo scopo di creare un forte livello di engagement da parte dell’utente”.

 

4w MarketPlace

4w MarketPlace si pone nel  mercato dell’advertising online a performance come Multi-screen Performance Marketing Solution Company che offre a publisher e advertiser soluzioni web, mobile e social, volte a ottimizzare inventory e investimenti attraverso network dei principali editori italiani. 4w MarketPlace nasce come startup dell’incubatore certificato Digital Magics e ha tre sedi: a Fisciano (SA), dove vanta una collaborazione strategica con l’Università degli Studi di Salerno, a Milano e a Roma. Dal 2009 grazie all’accordo in esclusiva con il Premium Publisher Network, 4w MarketPlace si è affermata come advertising network italiano per la gestione degli spazi contextual delle maggiori testate online degli editori italiani premium. Nel 2011, è il primo network italiano ad aver ricevuto da Facebook la certificazione come advertising provider, per la vendita di pubblicità all’interno del social network. Nello stesso anno, entra nel mercato mobile, aggregando inventory di applicazioni e di Msite. Nel 2012 ottiene un finanziamento di 2 milioni di euro da Principia SGR per potenziare lo sviluppo tecnologico. A ottobre 2013 lancia 4w Matic, Private Marketplace per il premium programmatic buying e stringe una partnership strategica con l’azienda olandese Improve Digital. A marzo 2014 apre una nuova sede commerciale a Roma.

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa  4w MartketPlace

Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com

Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

Scarica Allegato

4W MARKETPLACE APRE UNA NUOVA SEDE COMMERCIALE A ROMA

4W MARKETPLACE APRE UNA NUOVA SEDE COMMERCIALE A ROMA

Continua la crescita dell’azienda che dall’inizio dell’anno aumenta il proprio organico con tre nuovi sales manager, consolida la propria presenza nel Centro e nel Sud Italia e si prepara a lanciare innovativi prodotti per l’advertising online

 

Milano, 26 marzo 2014 - 4w MarketPlace, Multi-screen Performance Marketing Solution che opera come advertising network premium nel mercato della pubblicità online a performance con i principali editori italiani, annuncia l’apertura della nuova sede a Roma. I nuovi uffici si aggiungono a quelli di Milano, headquarter commerciale e operativo, e a quelli di Fisciano (Salerno), sede legale e polo di sviluppo tecnologico.

L’obiettivo dell’apertura della nuova sede di 4w MarketPlace è rafforzare la collaborazione con le imprese, i centri media e le pubbliche amministrazioni nel Centro e Sud Italia. Consolidare la presenza diretta è di fondamentale importanza per la strategia di 4w MarketPlace, perché funzionale ai prodotti offerti: soluzioni multi-screen innovative che rispondono in maniera efficace ed efficiente alle esigenze diversificate e alle caratteristiche specifiche delle aziende di quest’area.

Lavorerà a questo nuovo progetto, come Supervisor degli uffici di Roma, Ada Rastelli, 40 anni, laureata in Lettere e Filosofia. Dopo un’esperienza come Account in MTV Pubblicità, ha fatto parte della Digital Unit romana di Publikompass: ha gestito sia agenzie media, sia key client coordinando anche le aree esterne di Marche e Abruzzo.

Ada Rastelli va ad ampliare il team commerciale – coordinato dall’Head of Sales Paola Sersale –  di 4w MarketPlace, che recentemente ha visto l’ingresso di un nuovo Sales Manager, Andrea Bollini: anche lui ha lavorato per Publikompass e si è occupato prevalentemente degli investimenti pubblicitari nei settori finanza, turismo e arredamento.

“Da anni 4w MarketPlace lavora per la costruzione di rapporti solidi e continuativi con le più importanti aziende italiane e internazionali. In questi ultimi mesi abbiamo concentrato i nostri investimenti sull’ampliamento della struttura: da una parte con l’apertura della nuova sede, intendiamo rafforzare la collaborazione soprattutto con i clienti della Capitale. Dall’altra con il potenziamento del team, ci prepariamo all’introduzione di nuovi prodotti a completamento della nostra offerta integrata multi-screen” ha dichiarato Paola Sersale, Head of Sales di 4w MarketPlace.

4w MarketPlace

4w MarketPlace si pone nel mercato dell’advertising online a performance come Multi-screen Performance Marketing Solution Company che offre a publisher e advertiser soluzioni web, mobile e social, volte a ottimizzare inventory e investimenti attraverso network dei principali editori italiani. 4w MarketPlace nasce come startup dell’incubatore certificato Digital Magics e ha due sedi: a Milano e a Fisciano (SA), dove vanta una collaborazione strategica con l’Università degli Studi di Salerno. Dal 2009 grazie all’accordo in esclusiva con il Premium Publisher Network, 4w MarketPlace si è affermata come advertising network italiano per la gestione degli spazi contextual delle maggiori testate online degli editori italiani premium. Nel settembre 2011, è il primo network italiano ad aver ricevuto da Facebook la certificazione come advertising provider, per la vendita di pubblicità all’interno del social network. Nell’ottobre 2011, entra anche nel mercato mobile, aggregando inventory di applicazioni e di Msite. Nell’ottobre 2012 ottiene un finanziamento di 2 milioni di euro da Principia SGR per potenziare lo sviluppo tecnologico. Nell’ottobre 2013 lancia 4w Matic, Private Marketplace per il premium programmatic buying e stringe una partnership strategica con l’azienda olandese Improve Digital.

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa 4w MartketPlace

Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com

Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

Scarica Allegato

4W MARKETPLACE: NEL TEAM ARRIVA LAURA PAGANI, SALES MANAGER PER IL NORD ITALIA

4W MARKETPLACE: NEL TEAM ARRIVA LAURA PAGANI, SALES MANAGER PER IL NORD ITALIA

Milano, 19 febbraio 2014 – 4w MarketPlace, Multi-screen Performance Marketing Solution che opera come advertising network premium nel mercato della pubblicità online a performance con i principali editori italiani, annuncia l’ingresso di Laura Pagani nel ruolo di Sales Manager per il Nord Italia.

Laura Pagani, milanese, è laureata in Economia e Commercio con una specializzazione in Marketing Operativo. Ha un’esperienza di oltre 15 anni nel marketing & sales, e ha lavorato  per aziende importanti come RCS Pubblicità, Editoriale Domus, MSN Microsoft Italia, Tiscali Advertising  per cui ha seguito progetti legati al mondo ICT, media online e social media.

Nella sua carriera ha gestito progetti media sia sull’area clienti integrati per campagne ATL e BTL sia sull’area centri media e agenzie, sia su key client come Vodafone, Fastweb, Intel, Microsoft, Campari, Coca-Cola, Nestlé, Roche, Gruppo GM, Ford, Gruppo Volkswagen.

Laura ha ricoperto come ultimo incarico la posizione di Area Manager di Populis Engage.

All’interno di 4w MarketPlace Laura Pagani si occuperà dello sviluppo dei rapporti con i centri media con un focus particolare sui prodotti maggiormente orientati all’engagement e al content marketing.

4w MarketPlace

4w MarketPlace si pone nell mercato dell’advertising online a performance come Multi-screen Performance Marketing Solution Company che offre a publisher e advertiser soluzioni web, mobile e social, volte a ottimizzare inventory e investimenti attraverso network dei principali editori italiani. 4w MarketPlace nasce come startup dell’incubatore certificato Digital Magics e ha due sedi: a Milano e a Fisciano (SA), dove vanta una collaborazione strategica con l’Università degli Studi di Salerno. Dal 2009 grazie all’accordo in esclusiva con il Premium Publisher Network, 4w MarketPlace si è affermata come advertising network italiano per la gestione degli spazi contextual delle maggiori testate online degli editori italiani premium. Nel settembre 2011, è il primo network italiano ad aver ricevuto da Facebook la certificazione come advertising provider, per la vendita di pubblicità all’interno del social network. Nell’ottobre 2011, entra anche nel mercato mobile, aggregando inventory di applicazioni e di Msite. Nell’ottobre 2012 ottiene un finanziamento di 2 milioni di euro da Principia SGR per potenziare lo sviluppo tecnologico. Nell’ottobre 2013 lancia 4w Matic, Private Marketplace per il premium programmatic buying e stringe una partnership strategica con l’azienda olandese Improve Digital.

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa  4w MartketPlace

Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com

Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

Scarica Allegato

Roma è ancora più Magics

Startupitalia.eu – 21 gennaio 2014 - http://roma.startupitalia.eu/9071/ecosystem/roma-piu-magics/

Roma è ancora più Magics

Digital Magics, l’incubatore certificato, mette piede a Roma e si accorda con Gate14 Group per realizzare co-investimenti in startup. Enrico Gasperini: “Ogni mese ne finanziamo una”

Sarà per il fascino del cupolone o per il richiamo del business delle new companies che parlano romano, che Digital Magics importante venture incubator certificato (che accede alle agevolazioni del decreto 2.0)  già presente a Milano per il Nord e a Salerno, per il Sud, ha deciso di avere una sua base anche a Roma stringendo un accordo (anche azionario) con Gate14 Group con sede nella capitale con lo scopo di sviluppare nuove idee ed investire in startup digitali? Il dubbio è presto chiarito da Enrico Gasperini, Fondatore e Presidente di Digital Magics tra i primi imprenditori della rete in Italia, che ci ha raccontato che: «Questo accordo ci darà la possibilità di entrare in relazione con l’ecosistema del venture capital e dellestartup nel Lazio: una comunità dalle enormi potenzialità, molto attiva e vivace negli ultimi anni, come dimostrano le tante iniziative interessanti realizzate e come ho modo di verificare ogni volta che vengo a Roma. Con una presenza incrementale nella capitale il nostro obiettivo è diventare il polo di riferimento italiano per le startup digitali, dopo Milano per il Nord, e Salerno per il Sud con il nostro incubatore 56CUBE». L’accordo prevede che Digital Magics e Gate14 Group siano reciprocamente impegnate a realizzare co-investimenti destinati al finanziamento delle startup selezionate e concordate, per accelerarne il processo di crescita. Ottima occasione per tutti gli startupper che lavorano nei mondi del digitale legati all’export, al Made in Italy, al turismo, ai media e ai servizi in cloud, queste infatti sono le aree a cui è interessata Digital Magics. Per loro si apre una nuova possibilità di incontro. Digital Magics infatti seleziona tramite il suo Digital  Magics Lab circa dieci nuove iniziative di startup all’anno e con capitali privati, angel investors, la partecipazione di gruppi industriali ed i fondi derivanti da exit, investe una media di 300 mila euro per ogni progetto selezionato. Piccola curiosità:  «Ogni mese – dice Gasperini – finanziamo una startup». Tra le startup fatte nascere e supportate con investimenti importanti ci sono TheBlogTV4w MarketPlaceDigital Bees che produce contenuti musicali per i portali web e Premium Store che con Edicola Italiana in accordo con il consorzio degli editori gestirà entro la primavera online l’editoria italiana. Per gli startupper interessati la procedure per candidarsi con Digital Magics è la solita: contatti via web, compilando il form be a startupper o incontri ai vari eventi dell’ecosistema. Poi c’è da superare l’incontro con il Digital Magics Lab: 20 professionisti qualificati ed esperti del digitale, della finanza, del business management che giudicheranno l’idea. La porta di DigitalMagisc è aperta anche su Roma, ma, attenzione, la competizione è alta: nel solo 2013 hanno ricevuto oltre 1000 proposte.

4W MARKETPLACE STRINGE UNA PARTNERSHIP STRATEGICA CON IMPROVE DIGITAL E LANCIA 4W MATIC: PIATTAFORMA INNOVATIVA DI PREMIUM PROGRAMMATIC BUYING

4W MARKETPLACE STRINGE UNA PARTNERSHIP STRATEGICA CON IMPROVE DIGITAL E LANCIA 4W MATIC: PIATTAFORMA INNOVATIVA DI PREMIUM PROGRAMMATIC BUYING

Grazie al network di 4w MarketPlace e alla tecnologia avanzata di Improve Digital nasce 4w Matic, il Private Marketplace dedicato agli editori e agli advertiser premium

 

Milano, 11 novembre 2013 - 4w MarketPlace, l’advertising network premium leader nel mercato della pubblicità online a performance dei principali editori italiani, stringe un accordo strategico con Improve Digital società olandese che fornisce in tutta Europa tecnologie per il real time advertising – e lancia 4w Matic: il Private Marketplace per il premium programmatic buying.

Grazie all’esperienza in aggregazione e monetizzazione dell’ inventory dei più importanti editori italiani e alla tecnologia di Improve Digital, 4w MarketPlace ha creato un’offerta per gli editori che vogliono valorizzare al meglio le proprie inventory per rispondere alla domanda sempre più crescente del programmatic buying. 4w Matic è disponibile su tutti i trading desk con una inventory di oltre 400 milioni di impression al mese, targettizzabili per segmenti di audience e per sette canali tematici (news, women, automotive, lifestyle, sport, music&entertainment e tech).

“4w Matic completa l’offerta di 4w MarketPlace garantendo agli advertiser un incremento di performance delle campagne grazie ad un’offerta che consente di raggiungere il target desiderato in tempo reale massimizzando così il proprio ROI” - dichiara Daniele Costenaro, Head of Automated Trading di 4w MarketPlace – “La partnership con Improve Digital è stata fondamentale al fine di rendere il prodotto flessibile e in linea con la domanda”.

 “4w Matic è una soluzione innovativa che utilizza la tecnologia sofisticata di Improve Digital per consentire agli editori di incrementare le proprie revenue” – ha dichiarato Bastiaan Spaans, VP Business Development di Improve Digital“Siamo molto soddisfatti di lanciare questa offerta per gli editori con 4w MarketPlace”.

4w Matic sarà presentato ai publisher Martedì 19 novembre 2013 alle ore 16:00, presso la splendida cornice della Terrazza Martini di Milano.

 

4w MarketPlace, è una startup dell’incubatore Digital Magics. Dal 2009 grazie all’accordo in esclusiva con il Premium Publisher Network, 4w MarketPlace si è affermata come advertising network italiano per la gestione degli spazi contextual delle maggiori testate online degli editori italiani premium. Da settembre 2011 4w MarketPlace è il primo e unico network italiano ad aver ricevuto da Facebook la certificazione come advertising provider, per la vendita di pubblicità all’interno del social network. Nell’ottobre 2011 4w MarketPlace entra anche nel mercato mobile, aggregando inventory di applicazioni e di Msite. Nell’ottobre 2012 ottiene un finanziamento di 2 milioni di euro da Principia SGR per potenziare lo sviluppo tecnologico. Sono tre gli adnetwork proprietari della società: 4w Net, che offre agli investitori pubblicitari un accesso privilegiato ad audience altamente qualificate e agli editori la massimizzazione dei ricavi dai propri siti internet; 4w Mobile, pensata appositamente per la comunicazione su smartphone, integra la pubblicità contestuale e visual con i vantaggi della geolocalizzazione, e 4w Social, che gestisce l’advertising sui siti e le app integrati a Facebook. Nell’ottobre 2013 lancia 4w Matic,private marketplace per il premium programmatic buying

Improve Digital fornisce real time advertising agli owner di premium digital media che vogliano costruire il proprio Private Ad Ecosystem. Improve Digital consente loro di costruire, far crescere, controllare ed ottimizzare il loro ecosistema pubblicitario attraverso campagne dirette, RTB, ad networks, exchanges, trading desks e qualsiasi altro media buyer di terza parte. La piattaforma permette loro anche di automatizzare le loro premium direct sales da display, text, video e mobile, creando significative efficienze per le proprie organizzazioni. Improve Digital ha uffici a Londra, Monaco, Amsterdam, Madrid and Barcellona.

 

Per ulteriori informazioni:

4w MartketPlace – Ufficio Stampa

Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com

Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

Improve Digital – PR Consultant

Georgina Lipscomb – Mail: g.lipscomb@improvedigital.com
Mob. +46 (0) 7378 44188

Scarica Allegato

DANIELE COSTENARO NUOVO HEAD OF AUTOMATED TRADING DI 4W MARKETPLACE

DANIELE COSTENARO NUOVO HEAD OF AUTOMATED TRADING DI 4W MARKETPLACE 

Milano, 25 giugno 2013Daniele Costenaro è il nuovo Head of Automated Trading di 4w MarketPlace, l’advertising network premium che opera nel mercato della pubblicità online a performance[1] su internet con i principali editori italiani e agenzie media.

Daniele Costenaro, 36 anni, lavora da 10 anni nel mondo dei media e dell’advertising digitale. Nel 2006 entra in DMC, centrale media del Gruppo Fullsix, dopo due anni entra in RCS MediaGroup ricoprendo il ruolo di Acquisition Manager per campagne advertising sui principali canali digitali del gruppo editoriale. Dal 2009 al 2012 lavora per la sede italiana di TradeDoubler, leader nell’online affiliate marketing, prima come Account Director e poi come Head of Client Services, gestendo diversi progetti fra cui: Direct Line, Groupon, Expedia, Findomestic.

Dopo una breve parentesi in Xaxis, società di audience buying di GroupM, a giugno 2013 diventa Head of Automated Trading di 4w MarketPlace. In questo nuovo ruolo Costenaro si occuperà dello sviluppo del business Real Time Bidding (RTB) e Programmatic Buying. Daniele avrà inoltre la responsabilità di coordinare, come Supervisor, le attività della sede di 4w MarketPlace a Fisciano (SA).

“Daniele è la persona giusta per sviluppare l’offerta RTB in modo sinergico al resto dei prodotti di 4w MarketPlace, offrendo servizi sempre più competitivi e all’avanguardia grazie alle tecnologie sofisticate e alle competenze del nostro team”, ha dichiarato Gabriele Ronchini, Fondatore e CEO di 4w MarketPlace.

 

4w MarketPlace, è una startup dell’incubatore Digital Magics con sede a Fisciano (SA) e a Milano. Dal 2009 grazie all’accordo in esclusiva con il Premium Publisher Network, Consorzio fondato dal Gruppo Editoriale L’Espresso e da RCS MediaGroup – a cui hanno aderito RAI, La Stampa, ANSA, Gruppo Finelco, Class Editori e le principali testate locali – 4w MarketPlace si è affermata come advertising network italiano per la gestione degli spazi contextual delle maggiori testate online degli editori italiani premium. Da settembre 2011 4w MarketPlace è il primo e unico network italiano ad aver ricevuto da Facebook la certificazione come advertising provider, che abilita 4w MarketPlace alla vendita di pubblicità all’interno del social network. Nell’ottobre 2011 4w MarketPlace entra anche nel mercato mobile, aggregando inventory di applicazioni e di Msite. Nell’ottobre 2012 ottiene un finanziamento di 2,5 milioni di euro da Principia SGR per potenziare lo sviluppo tecnologico. Sono tre gli adnetwork proprietari della società: 4w Net, che offre agli investitori pubblicitari un accesso privilegiato ad audience altamente qualificate e agli editori la massimizzazione dei ricavi dai propri siti internet; 4w Mobile, pensata appositamente per la comunicazione su smartphone, integra la pubblicità contestuale e visual con i vantaggi della geolocalizzazione, e 4w Social, che gestisce l’advertising sui siti e le app integrati a Facebook.

 

Per ulteriori informazioni:

4w MartketPlace – Ufficio Stampa

Giorgio Bocchieri – Mail: giorgio.bocchieri@digitalmagics.com

Tel. 02 52505202 – Mob. 334 6853078

 


[1] Modello di pubblicità pagato dagli inserzionisti sulla base dei risultati ottenuti.

 

Scarica Allegato

VISIT MALTA SCEGLIE 4W MARKETPLACE PER LA PUBBLICITÀ CONTESTUALE E MOBILE

VISIT MALTA SCEGLIE 4W MARKETPLACE

PER LA PUBBLICITÀ CONTESTUALE E MOBILE

 

Milano, 22 aprile 2013Malta Tourism Authority (l’Ente del Turismo di Malta) lancia attraverso il network di 4w MarketPlace le campagne pubblicitarie per la promozione della destinazione Malta su mobile e web.

Il sito istituzionale di MTA è www.visitmalta.com dove è possibile trovare contenuti ed eventi relativi alle tre isole Malta, Gozo e Comino. La campagna, online fino a maggio e nel mese di ottobre, ha portato parte del traffico su un nuovo sito www.malta-vacanze.it dedicato interamente ai viaggi con destinazione Malta. La campagna si sviluppa su tre canali:

-      text link[1] con strumenti di retargeting all’interno del Premium Publisher Network, il Consorzio dei più grandi editori italiani fondato da RCS MediaGroup e il Gruppo Editoriale L’Espresso, con cui 4w MarketPlace ha un accordo in esclusiva per la gestione degli spazi pubblicitari a performance[2] delle maggiori testate online;

-      banner mobile all’interno delle applicazioni e degli Msite (siti accessibili da mobile) di 4w Mobile, network di 4w MarketPlace con oltre 450 milioni di impression al mese, pensato appositamente per la comunicazione su smartphone;

-      banner display in real time bidding con strumenti di retargeting su private network audience based.

Sul web la campagna ha raggiunto in meno di un mese 90 milioni di contatti lordi. Il target ha risposto appieno all’iniziativa con un convertion rate medio del 5% con punte del 17%, dimostrando così un forte interesse per le attività promosse su Malta.

Gli obiettivi della campagna sono la promozione del patrimonio artistico e delle iniziative culturali, turistiche e commerciali dell’arcipelago maltese, la generazione di ulteriori contatti e la diffusione della conoscenza del territorio tramite la guida e l’app ufficiali di Malta. [...]

Scarica Allegato

Digital Magics, a story of success

thisisItaly by Panorama.it – 29 marzo 2013 - http://www.thisisitaly-panorama.com/investment-news/digital-magics-a-story-of-success/

Digital Magics, a story of success

The venture Incubator, a paradigm for early-stage investing

 by Alberto D’Agnano
Digital Magics team

We are getting acquainted with the venture capital technical vocabulary, whose words have sometimes been invented from scratch and some other times simply borrowed from other disciplines, medicine for example. This is the case of the now well-known word incubator, sometimes found in its variant venture incubator. This, however, does not imply that people can already master the differences that exist among those expressions, which are sometimes small, but always significant.

Let us shed some light on the above-mentioned once only medical term, with the parallel objective of giving an example of a successful story in that field, namely Digital Magics.

Digital Magics is an investment company, founded by Enrico Gasperini in 2004, that has been focusing since 2008 on innovative high-tech startups. It has invested approximately €10mln giving birth to 30 companies that employ more than 300 people.

The key here is the creation of brand new companies in lieu of investments in already existing ones, which is what differentiates Digital Magics LAB, their business model, from the typical seed investor or startup accelerator. This involves engaging in the very first stages of a new business, such as consumer testing and product development, which makes scouting and mentorship (activities performed by accelerators too, though in a later stage) more straightforward and effective. In a more abstract but nonetheless still quite convincing way, this means starting from talents and ideas rather than businesses and companies.

Leveraging on the investment team’s expertise, the startups that make up Digital Magic’s portfolio are all focused on internet services, and here are some of the most promising ones:

Plannify is an events’ search engine. It displays shows, cultural meetings and social features as well: Plannify allows the users to search for events by location, to schedule their agenda and to share invitations with friends. It can provide around 250.000 activities per month and it is able to suggest the most appealing ones for the customers, depending on their location, tastes, hobbies and passions. Plannify makes it possible also to buy directly online tickets for concerts, exhibitions and shows.

Wazzap is a guide to streaming web TV and video on demand. Italy is offering an increasingly rich availability of quality online content, but this has always been difficult to access: now, however, films, TV series, sports, reality shows, cartoons and much more are available on wazzap.tv both paid and free of charge.Through social networks, friends can suggest important upcoming streaming events, as well as the latest available releases. By checking in, friends can share their preferred choices and can chat, vote and comment about their favourite programs and films online.

4w MarketPlace has become the leading Italian advertising network, handling the online advertising campaigns for some of Italy’s most important publishing houses: RCS Group, L’Espresso Group, RAI, La Stampa, ANSA, Finelco Group and Class. 4w offers the largest premium inventory of national players, with over 15 million unique users per month, on the web, mobile apps and m-sites. In September 2011, 4w MarketPlace became the first Italian network to have been certified by Facebook as an advertising provider, thus allowing for the sale of advertisements within Facebook applications, as well as any websites that use Facebook connect.

+15% PER IL SETTORE DEL FINANCE NEI PRIMI 2 MESI DEL 2013

 

+15% PER IL SETTORE DEL FINANCE NEI PRIMI 2 MESI DEL 2013

In continuità la crescita degli investimenti sul network 4w MarketPlace rispetto al 2011

 

Milano, 18 marzo 2013 - Banche, assicurazioni e istituti di gestione del credito hanno confermato i propri investimenti per la pubblicità contestuale su 4w Net, network di 4w MarketPlace, registrando nei primi due mesi del 2013 un incremento del 15% rispetto all’anno precedente.  Un trend di crescita positivo che si aggiunge ai risultati degli stessi investimenti del 2012, aumentati del 14% rispetto al 2011. Anche quest’anno 4w MarketPlace – che opera nel mercato della pubblicità online a performance[1] su internet con i principali editori italiani e agenzie media – è stato scelto come advertising network premium privilegiato dalle più importanti aziende del finance italiane e internazionali.

Nel 2012 le campagne promozionali online finanziarie hanno raggiunto ottimi risultati: il numero complessivo di click registrato corrisponde al 30% del totale dei click del network di 4w MarketPlace. Un network che comprende più di 120 testate online e 19 gruppi editoriali premium con oltre 16 milioni di utenti unici ogni mese.

4w MarketPlace offre audience[2] qualificate con cui interagire e permette di valorizzare il brand in un contesto di qualità, ottimizzando la comunicazione pubblicitaria con strumenti di targetizzazione e di retargeting.

4w MarketPlace grazie alla concessione esclusiva con il Premium Publisher Network – il Consorzio dei più grandi editori italiani fondato da RCS MediaGroup e il Gruppo Editoriale L’Espresso, a cui hanno poi aderito RAI, La Stampa, ANSA, Gruppo Finelco, Class Editori – mette a disposizione dei propri clienti in modo trasparente la propria inventory[3] qualificata.

Operatori finanziari leader di mercato come Agos Ducato, American Express, Banca Popolare di Milano, BinckBank N.V., CheBanca!, Deutsche Bank, Generali, ING Direct, IWBank, Linear e molti altri, continuano ad affidarsi alle professionalità specializzate e alle tecnologie sempre più sofisticate di 4w MarketPlace, nell’ottimizzazione delle performance della pubblicità online all’interno dei siti web delle più importanti testate italiane.

“Siamo molto soddisfatti della fiducia che le imprese del mondo del finance ripongono nella nostra azienda, confermando gli investimenti di anno in anno”, ha dichiarato Paola Sersale, Head of Sales di 4w MarketPlace, “I leader di questo settore, che si affidano alle nostre competenze, hanno ottenuto un’efficace ottimizzazione degli obiettivi delle loro campagne ADV sul web e hanno raggiunto ottimi risultati, grazie all’audience qualificata messa a disposizione da 4w MarketPlace, alle evolute funzionalità di targettizzazione e alla reportistica puntuale in tempo reale. 4w Net è un network not blind: assicura la trasparenza e la sicurezza che gli annunci pubblicitari siano ospitati su siti premium e ad alto traffico, garantendone così l’efficacia”.

 

4w MarketPlace, è una startup dell’incubatore Digital Magics con sede a Fisciano (SA) e a Milano. Dal 2009 grazie all’accordo in esclusiva con il Premium Publisher Network, Consorzio fondato dal Gruppo Editoriale L’Espresso e da RCS MediaGroup – a cui hanno aderito RAI, La Stampa, ANSA, Gruppo Finelco, Class Editori e le principali testate locali – 4w MarketPlace si è affermata come advertising network italiano per la gestione degli spazi contextual delle maggiori testate online degli editori italiani premium. Da settembre 2011 4w MarketPlace è il primo e unico network italiano ad aver ricevuto da Facebook la certificazione come advertising provider, che abilita 4w MarketPlace alla vendita di pubblicità all’interno del social network. Nell’ottobre 2011 4w MarketPlace entra anche nel mercato mobile, aggregando inventory di applicazioni e di Msite. Nell’ottobre 2012 ottiene un finanziamento di 2,5 milioni di euro da Principia SGR per potenziare lo sviluppo tecnologico. Sono tre gli adnetwork proprietari della società: 4w Net, che offre agli investitori pubblicitari un accesso privilegiato ad audience altamente qualificate e agli editori la massimizzazione dei ricavi dai propri siti internet; 4w Mobile, pensata appositamente per la comunicazione su smartphone, integra la pubblicità contestuale e visual con i vantaggi della geolocalizzazione, e 4w Social, che gestisce l’advertising sui siti e le app integrati a Facebook.

 

Per ulteriori informazioni:

4w MartketPlace – Ufficio Stampa

Giorgio Bocchieri giorgio.bocchieri@digitalmagics.com

02 52505202 – 334 6853078



[1] Modello di pubblicità pagato dagli inserzionisti sulla base dei risultati ottenuti.

[2] Numero complessivo di utenti raggiunti da un messaggio pubblicitario durante la navigazione

[3] Numero complessivo di testate e siti (web, mobile o social) con vari formati pubblicitari e i rispettivi posizionamenti.

Scarica Allegato

Report | Consegna del PNI 2012 all’ Ateneo: L’Università di Salerno riuscirà a diventare la Silicon Valley campana?

Che Futuro! – 22 febbraio 2013

http://www.chefuturo.it/2013/02/report-unisa-riuscira-a-diventare-davvero-la-silicon-valley-campana/

Report | Consegna del PNI 2012 all’ Ateneo: L’Università di Salerno riuscirà a diventare la Silicon Valley campana?

Mercoledì scorso si è svolta presso l’ Università degli studi di Salernola cerimonia ufficiale di consegna della Coppa dei Campioni delle startup, vinta da noi di Mangatar a Novembre 2012. Una cerimonia molto breve ed intima.

L’evento è iniziato circa alle 10:30 con qualche intervento istituzionale da parte del Rettore, del Presidente di Confindustria Salerno e del Presidente della Camera di Commercio di Salerno. Da apprezzare, ancora una volta, come gli eventi organizzati da questa Università abbiamo questo tipo di interventi ridotti al minimo.

Subito dopo c’è stato il momento ufficiale di consegna della coppa al Rettore Raimondo Pasquino e poi, per finire, lo spazio per i pitch delle 9 startup finaliste della StartCup Campania 2012.

Alle 12:30 circa l’evento era concluso.

Qualche foto di rito e qualche veloce intervista con la stampa (poca) presente in sala e si torna al lavoro. E’ stata un’ottima occasione per annunciare qualche novità del nostro progetto e per scambiare quattro chiacchiere con i professori e gli studenti presenti in sala.

Ma non è tanto dell’evento in se che voglio parlare che, come avrete capito, è stato più che altro una formalità, quanto di questo piccolo ecosistema che si sta formando in Campania e a Salerno, nello specifico.

In uno degli interventi istituzionali qualcuno ha addirittura accennato ad una “Silicon Valley Campana”. Sicuramente è un po’ forte come accostamento e suona tanto di “già sentito”. Ma la verità è che da queste parti, finalmente, si respira un’aria nuova. Proprio attorno all’Università di Salerno sta nascendo qualcosa di importante: la presenza di startup interessanti come 4w MarketPlacemangatar e YOUng e l’apertura dell’incubatore 56CUBE di Digital Magics sono piccoli segnali di questa realtà nascente. [...]